top of page

Diete

Dieta per Dimagrimento Rapido

Scopo principale è quello di abbassare la percentuale di grasso corporeo in modo stabile nel tempo.

Dieta Mediterranea

Regime alimentare abituale nei Paesi del bacino mediterraneo, riconosciuta come patrimonio immateriale dell’umanità. Incentrata sulla corretta scelta degli alimenti e sulla corretta preparazione.

Dieta Ciclica

La dieta ciclica è una tipologia di protocollo alimentare che si caratterizza per il succedersi di apporti calorici quotidianamente differenti a livello quantitativo (e qualitativo) ricadenti all’interno di un periodo di tempo variabile denominato “ciclo” e favorisce un dimagrimento rapido.

Dieta Per Cellulite

Grazie alle loro proprietà disintossicanti e diuretiche, alcuni alimenti, soprattutto quelli a base di vitamina C, sali minerali e potassio aiutano a riavviare il microcircolo e a combattere l’accumulo di tessuto adiposo.  Vi sono alimenti che al contrario influiscono negativamente portando all’accumulo di ritenzione idrica ovvero quelli ricchi di sale o di zuccheri.

Dieta per Sportivi

L’alimentazione riveste un ruolo importantissimo nella nostra vita quotidiana, questo aspetto gioca un ruolo ancor più significativo per chi pratica sport. Affidarsi ad un nutrizionista per studiare una dieta ad hoc è il primo passo per allenarci in modo corretto, ottenere la massima prestazione fisica e mantenere un buono stato di salute.

Dieta per Celiachia

La dieta per celiachia rappresenta l’unica terapia necessaria per curare la patologia e deve essere seguita per tutta la vita. Se seguita in maniera corretta, consente una totale remissione dei sintomi e delle alterazioni intestinali e protegge dallo sviluppo di possibili complicanze.

Dieta per Menopausa

  • Bisogna adottare una dieta che sia salutare per gli ormoni femminili: riduzione delle proteine animali, assumere invece una buona qualità di proteine vegetali, mangiare verdure e frutta fresca, riducendo i carboidrati ad alto indice glicemico come quelli raffinati

Dieta per Diabete di tipo I e II

La dieta ideale per il diabete non è complessa e deve avere quattro obiettivi: il controllo glicemico, il raggiungimento ed il mantenimento del peso corporeo, la prevenzione ed il trattamento dei principali fattori di rischio cardiovascolare, il mantenimento di uno stato di benessere non solo fisico ma anche psichico.

Dieta Chetogenica

La dieta chetogenica è un regime alimentare che riduce in modo drastico i carboidrati, aumentando le proteine e soprattutto i grassi. Lo scopo principale di questo sbilanciamento delle proporzioni dei macronutrienti nella dieta è costringere l’organismo a utilizzare i grassi come fonte di energia.

Dieta Iperproteica

La dieta proteica è un particolare regime alimentare caratterizzato da un elevato apporto di proteine. Ricordiamo che le proteine dopo l’acqua, sono il secondo costituente del corpo umano, rappresentano il 18% del peso corporeo perché sono i “mattoni” indispensabili per costruire e “ristrutturare” le cellule di tutti i tessuti e gli organi.

Dieta Ipocalorica

La dieta ipocalorica o restrittiva è un percorso nutrizionale durante il quale vengono assunte meno calorie rispetto a quante se ne consumano. In generale si calcola una riduzione calorica che va da 500 a 1000 kcal in meno rispetto al fabbisogno energetico giornaliero. Questa dieta è finalizzata al dimagrimento, ovvero alla riduzione della massa grassa e della circonferenza addominale in persone fortemente in sovrappeso.

Dieta per Gravidanza e Allattamento

È un periodo delicato della vita di una donna, per non andare incontro a carenze nutrizionali bisogna affidarsi ad un nutrizionista per redigere un’alimentazione sana che può contribuire a ridurre le complicanze sia durante la gestazione che durante il parto.

Dieta per Displidemie

La dislipidemia rappresenta un fattore di rischio per lo sviluppo di patologie cardiovascolari. Per dislipidemia si intende un alterato assetto lipidico nel sangue, in particolare: Ipercolesterolemia  e/o Ipertrigliceridemia. Seguire una dieta è il primo passo per la cura delle dislipidemie

Dieta Antifiammatoria

La dieta antinfiammatoria è un regime alimentare che aiuta a curare e prevenire le infiammazioni del nostro organismo. Bisogna scegliere determinati cibi al posto di altri, operare delle sostituzioni, rinunciare a tutte quelle proposte alimentari che possono peggiorare le infiammazioni in corso.

Dieta per Cardiopatia

Esiste una buona regola alimentare da mettere in pratica con costanza che può aiutare a ridurre il rischio di incidenza di malattie cardiovascolari. Invece per chi soffre di una patologia cardiaca c’è bisogno di una dieta con un corretto apporto di lipidi, proteine e carboidrati.

Dieta per Nutrizione Oncologica

L’alimentazione oncologica è importante per mantenere elevati i livelli di energia e forza fisica, per mantenere il peso corporeo stabile, per sopportare meglio gli effetti collaterali delle terapie farmacologiche, per riprendersi più in fretta finita la terapia e per ridurre il rischio di infezioni.

Dieta per Chemioterapia

L’alimentazione dedicata al paziente oncologico, alimenti altamente digeribili e facilmente assimilabili. Essa può aiutare a prevenire o a controllare meglio gli effetti collaterali indotti dai farmaci e dalle terapie

Dieta per Allergie alimentari

Le persone con allergie alimentari hanno bisogno di una dieta redatta dal nutrizionista onde evitare carenze nutrizionali.

Dieta Vegetariana

La dieta vegetariana esclude tutti i tipi di carne e i prodotti frutto della trasformazione industriale delle carni.  per compensare l’assenza di proteine di origine animale, bisogna garantire un giusto apporto di proteine vegetali.

Dieta per Allergia al Nichel

Controllo e selezione di nutrienti per ridurre la sovraesposizione attraverso l’alimentazione.

Dieta per Diverticoli

Bisogna Favorire la corretta funzionalità intestinale quando i diverticoli non sono infiammati. Bisogna con la dieta aumentare l’apporto di fibra, aumentare l’idratazione, ridurre i grassi soprattutto di origine animale.

Dieta per Reflusso Gastroesofageo

Dieta e RFGE sono strettamente correlati. Esistono dei cibi che bisogna evitare, ogni paziente deve essere valutato singolarmente per comprendere quali alimenti possono essere più dannosi. Una corretta alimentazione aiuta a ridurre notevolmente la sindrome da Reflusso Gastro Esofageo.

Prenota una visita

Compila il form e ti ricontatterò il prima possibile!

Grazie! ti ricontatterò il prima possibile!

bottom of page